Chiudere Menu
Notizie

Mistero sul birrificio che produce la birra del Masters di Augusta

Nonostante gli sforzi di un hacker astuto e determinato, non è stata trovata la fonte della birra preferita servita durante il torneo Masters del PGA ad Augusta.

È un mistero vecchio come... qualche anno. Ma è comunque un mistero che ha creato una grande curiosità intorno al prossimo campionato di golf: chi produce la deliziosa birra che viene servita ai tifosi all'Augusta National Golf Club?

Per anni la birra è stata la Blue Moon, prodotta dalla macro-birreria Molson Coors, ma nel 2021 è stata sostituita dalla birra Crow's Nest, che prende il nome dal famigerato alloggio della clubhouse dei dilettanti che partecipano al torneo.

Andare a caccia del birrificio che produce questa birra si è rivelato un compito difficile, come dimostrato da Golf.comJosh Berhow, che ha visitato vari stabilimenti locali nel tentativo di trovare il produttore.

Dichiarando che ha il sapore di "cugina di Blue Moon", è ovviamente una birra wit belga, anche se, secondo i degustatori, non ha il caratteristico sapore di buccia d'arancia e ha invece un'atmosfera limonosa.

contenuti sponsorizzati db

Una grande storia

Quali sono le storie di successo reali che migliorano il processo di produzione delle bevande?

Pall Corporation ha raccolto una serie di storie di successo che illustrano come l'utilizzo delle sue soluzioni di filtrazione di profondità possa funzionare. db rivela tutto.
Per saperne di più...

Visualizza le soluzioni Pall qui

Pax Summer della Savannah River Brewing Company dice a Berhow che si tratta di "uno dei segreti meglio custoditi", e il cicerone della birra Jim Christian afferma che solo due persone sanno da dove proviene: "quelli del National (di Augusta) e chi la produce".

Quindi, se i birrai locali e gli esperti di birra non hanno idea di dove venga prodotta e da chi, cosa suggerisce Berhow come risposta? Un'ulteriore indagine di Golf.com rivela la probabile risposta, che si riconduce, un po' inevitabilmente, a Blue Moon.

I produttori suggeriscono che la Crow's Nest potrebbe provenire dalla Terrapin Beer Co, situata a circa 100 miglia da Augusta. Il sito è stato acquistato dalla ex Miller Coors nel 2016, e il legame con la Coors sembra rimanere inalterato.

Anche il pronipote di Adolph Coors, Pete Coors, è un membro dell'Augusta National e, naturalmente, il Masters era solito servire Blue Moon. Il Crow's Nest è quindi un prodotto unico, esclusivo di Augusta, che riproduce la ricetta Blue Moon con il limone anziché con l'arancia?

Questa è una teoria. Ma chissà se scopriremo mai chi produce la birra preferita dai fan.

Sembra che tu sia in Asia, vorresti essere reindirizzato all'edizione di Drinks Business Asia?

Sì, portami all'edizione per l'Asia No