Chiudere Menu
Notizie

Mattoni di Crooked House per rimanere in loco

Il Consiglio del South Staffordshire ha annunciato che le fondamenta e i mattoni di The Crooked House rimarranno sul sito di quello che un tempo era lo stravagante locale della Black Country.

Il destino del pub The Crooked House ha catturato i cuori e le menti del pubblico. Il pub, descritto come il più strano del Regno Unito, è stato messo in vendita dalla Marston's Brewery in primavera, ma all'inizio dell'estate è emerso che i nuovi proprietari non avevano intenzione di mantenerlo come pub. Nel giro di poche settimane, un misterioso incendio ha travolto la struttura del XVIII secolo e una squadra di demolizione è presto arrivata per abbattere le pareti a forma di stecca che erano ancora in piedi.

La stampa nazionale ha parlato molto delle circostanze in cui il pub è stato distrutto e la polizia dello Staffordshire sta indagando sull'incendio come incendio doloso. Il presidente della Campaign for Real Ale (CAMRA), Nik Antona, ha definito l'incidente uno "scandalo nazionale" e una "tragedia". Ci sono state proteste, tra cui quelle di questa settimana, e richieste di ricostruire il pub mattone per mattone.

Ora è stato chiarito che il South Staffordshire Council ha raggiunto un accordo con gli appaltatori attualmente presenti sul posto per mantenere i mattoni, così come le fondamenta e le lastre, al loro posto, al fine di facilitare le indagini sull'incendio. In una dichiarazione rilasciata ieri (22 agosto) si legge che: "Il Comune non è l'autorità preposta a far rispettare la salute e la sicurezza dei lavori in cantiere. Questa responsabilità spetta all'Health and Safety Executive (HSE) e le preoccupazioni sulla gestione del cantiere saranno trattate da loro".

"In qualità di autorità locale di pianificazione, il Consiglio si è impegnato con i proprietari del sito e gli appaltatori per comprendere la portata dei lavori proposti in loco. Siamo molto soddisfatti di aver raggiunto un accordo sul fatto che i mattoni rimarranno sul sito e che le fondamenta e le lastre rimarranno per aiutare le nostre indagini future. Questo è un passo positivo e il Consiglio continua a impegnarsi con i proprietari del sito, l'appaltatore, l'HSE, la polizia e gli altri partner per garantire che il sito sia reso sicuro dalle sostanze pericolose".

"Tuttavia, ciò significa che nei prossimi giorni ci saranno attività sul posto per rimuovere i rifiuti pericolosi e per rendere il sito sicuro, e questo sarà attentamente monitorato", ha continuato. "Il Consiglio sta svolgendo un'indagine approfondita e attiva e si impegna a collaborare con i partner utilizzando i poteri legali a nostra disposizione. È estremamente importante che il Consiglio agisca con prudenza e giudizio, in modo che qualsiasi azione legale o esecutiva sia efficace e non pregiudichi azioni future". Come è stato dichiarato all'inizio dell'indagine, si tratterà di un processo lungo e il Consiglio ha bisogno di tempo per indagare adeguatamente e intraprendere le azioni appropriate".

C'è stata un'ondata di persone che hanno venduto mattoni, presumibilmente ricavati dalle macerie del pub, fino a 50 sterline.

Sembra che tu sia in Asia, vorresti essere reindirizzato all'edizione di Drinks Business Asia?

Sì, portami all'edizione per l'Asia No