Chiudere Menu
Notizie

Heineken lancia la lager Cruzcampo alla spina nel Regno Unito

Heineken ha rivelato l'intenzione di lanciare la sua birra spagnola Cruzcampo alla spina nei pub e nei bar del Regno Unito.

Il lancio, che avverrà questa settimana con l'introduzione del popolare marchio di lager in tutti i punti vendita del Regno Unito, è supportato da una campagna di marketing da milioni di sterline attraverso la TV e i social media.

La lager da 4,4% ABV, prodotta nel Regno Unito, sarà disponibile esclusivamente alla spina a "un prezzo accessibile".

Christopher Buckwell, senior brand manager di Cruzcampo, ha dichiarato in esclusiva per il settore bevande: "Un team di birrai del nostro stabilimento Cruzcampo di Siviglia ha lavorato a stretto contatto con il team di Heineken UK nel corso di molti mesi per garantire che la birra prodotta fosse in linea con il nostro marchio Cruzcampo in Spagna. Sarà prodotta a Manchester".

A proposito del lancio, lo scrittore di birra Roger Protz ha condiviso via Twitter che la Cruzcampo sarà prodotta nella "Royal Brewery" di Heineken a Manchester, rendendo la birra essenzialmente britannica, ma utilizzando semplicemente il marchio spagnolo.

Alla domanda se la ricetta sarebbe rimasta uguale a quella disponibile a Siviglia o se sarebbe stata adattata, Buckwell ha risposto a db che la "versione" del Cruzcampo che verrà distribuita nel Regno Unito è stata realizzata "pensando al pubblico britannico" e ha spiegato: "La Spagna offre varianti di Cruzcampo. Abbiamo lavorato a stretto contatto con i nostri colleghi spagnoli per garantire la creazione di una versione autentica e rinfrescante della Cruzcampo lager, pensata per il pubblico del Regno Unito".

Buckwell ha dichiarato: "Cruzcampo sarà inizialmente disponibile esclusivamente per il settore horeca del Regno Unito, alla spina, e dall'autunno sarà disponibile anche per il commercio al dettaglio", e ha lasciato intendere che questa decisione è dovuta al fatto che Heineken ritiene che i pub e i bar siano "il posto migliore per i consumatori per assaggiare la prima esperienza di Cruzcampo" prima che arrivi sugli scaffali dei supermercati e dei negozi.

Nonostante Heineken sia rimasta vaga su dove sarà disponibile esattamente nel settore horeca, ha rivelato di aver "già riscontrato un'ottima risposta da parte dei gestori di pubblici esercizi per Cruzcampo" e di aver "già avuto centinaia di punti vendita che si sono registrati come rivenditori" e spera di vedere "altri punti vendita salire a bordo nel corso dei mesi estivi".

Matt Saltzstein, direttore della divisione birra di Heineken UK, ha dichiarato: "Il lancio di Cruzcampo vedrà Heineken UK continuare il suo impegno a sostenere il settore horeca, aiutando gli operatori a soddisfare le esigenze dei consumatori". I vacanzieri che tornano dalla Spagna, in particolare da Siviglia, patria di Cruzcampo, hanno chiesto che il marchio venisse portato nel Regno Unito e hanno persino contattato i social media chiedendo che venisse lanciato qui. Essendo la birra alla spina numero uno in Spagna, Cruzcampo servirà ai clienti lo 'Spirito di Siviglia', riunendo amici e familiari per un po' di tempo rilassante e di qualità".

Saltzstein ha aggiunto: "La birra lager tradizionale ha il più alto numero di bevitori di tutte le categorie di birra, rappresentando una pinta su tre. Sebbene alcuni consumatori debbano far lavorare di più i loro soldi, vogliono comunque scoprire nuovi marchi che si sentano speciali. Offrire un'esperienza di qualità superiore ma a un prezzo accessibile al bar è fondamentale per soddisfare queste richieste. Cruzcampo è un'opzione conveniente per i bevitori di lager che amano scoprire nuove esperienze".

Oltre a quella che Heineken ha ammesso essere una spesa di marketing "significativa", il marchio sarà supportato nei pub e nei bar con nuovi font, bicchieri e PoS" e con la possibilità di partecipare a promozioni a premi.

Heineken è stata contattata per il lancio della Cruzcampo nel Regno Unito, ma il gigante delle bevande non ha parlato dell'esatto investimento fiscale e ha solo rivelato che la birra sarà supportata da "un'importante campagna di marketing da svariati milioni di sterline" per contribuire a diffonderne la conoscenza.

Non è ancora dato sapere con quali marchi di lager Cruzcampo competerà, ma, dato che Heineken ha appena ceduto i diritti del marchio Kronenbourg 1664 nel Regno Unito a Carlsberg questa settimana, potrebbe trattarsi di una mossa strategica per il gigante delle bevande o semplicemente di un modo per mantenere la capacità di produzione per il suo birrificio britannico.

Buckwell ha aggiunto: "Sappiamo che i consumatori sono alla ricerca di scoperte e di nuovi marchi, ma sono anche attenti al costo della vita", e ha spiegato: "Un marchio di lager mainstream, come Cruzcampo, offre un'esperienza premium a un punto di prezzo più accessibile per aiutare a guidare le vendite nel punto vendita".

Sembra che tu sia in Asia, vorresti essere reindirizzato all'edizione di Drinks Business Asia?

Sì, portami all'edizione per l'Asia No