Chiudere Menu
Notizie

Carlsberg acquisisce da Heineken i diritti di Kronenbourg 1664 per il Regno Unito

Carlsberg Marston's Brewing Company (CMBC) ha firmato un accordo per l'acquisizione da parte del Gruppo Carlsberg dei diritti di Kronenbourg nel Regno Unito da Heineken UK.

L'accordo, che trasferisce la licenza del marchio di birra francese a partire dal 1° giugno 2023, vedrà Carlsberg Group acquisire tutti i diritti di produzione e distribuzione di Kronenbourg 1664 nel Regno Unito tramite CMBC.

In base all'accordo, Heineken UK continuerà a produrre e confezionare Kronenbourg 1664 sotto contratto, prima di passare a CMBC nel 2024.

È stato inoltre concordato un accordo commerciale di tre anni per continuare a inserire il marchio nel listino e fornirlo agli Star Pubs & Bars di Heineken UK.

Storicamente, Heineken UK detiene la licenza per Kronenbourg 1664 dal 2008, dopo l'acquisizione di Scottish & Newcastle da parte di Carlsberg e Heineken.

Paul Davies, CEO di CMBC, ha dichiarato: "Sostenere i marchi e innovare nella categoria premium è un pilastro fondamentale della nostra strategia e l'aggiunta di Kronenbourg 1664 al nostro invidiabile portafoglio è un'incredibile opportunità per raggiungere questo obiettivo."

Boudewijn Haarsma, amministratore delegato di Heineken UK, ha spiegato: "Negli ultimi quattordici anni siamo stati forti custodi di Kronenbourg nel Regno Unito, mantenendo la qualità del prodotto e investendo nel marketing e nella distribuzione come parte del nostro portafoglio. In questo periodo abbiamo anche investito nei nostri marchi premium, come Birra Moretti, e abbiamo acquisito la proprietà delle birre super premium Beavertown e Brixton. Abbiamo anche progetti interessanti nel Regno Unito per la nostra lager spagnola Cruzcampo. Con una grande gamma di marchi da offrire ai nostri clienti, è il momento giusto per Kronenbourg 1664 di entrare nel suo prossimo capitolo e siamo lieti di aver raggiunto questo accordo con Carlsberg".

Andrew Khan, vicepresidente del gruppo Carlsberg per la birra premium e non solo, ha aggiunto: "Oggi è un momento speciale per uno dei nostri marchi iconici, 1664, per il gruppo Carlsberg e per CMBC. Il team di CMBC condivide la nostra grande passione per la 1664 e questo accordo rappresenta un'incredibile opportunità per dare energia al marchio, promuovere l'innovazione e ottenere una crescita all'interno del portafoglio birre di CMBC". Come parte del Gruppo Carlsberg a livello globale, 1664 è apprezzata dai clienti di tutto il mondo e ha registrato performance forti e costanti in Europa e in Asia, dove abbiamo registrato forti crescite a due cifre in diversi mercati chiave. Abbiamo grande fiducia nell'ambiziosa visione di CMBC per 1664 nel Regno Unito e non vediamo l'ora che i consumatori possano vivere esperienze eccezionali con il marchio".

Secondo entrambe le aziende, CMBC e Heineken UK lavoreranno a stretto contatto per favorire una transizione senza problemi per i clienti, prima che CMBC assuma la distribuzione nel Regno Unito all'inizio di giugno.

La mossa segue la rivelazione da parte di Heineken dei piani per il lancio della sua birra spagnola Cruzcampo alla spina nei pub e nei bar di tutto il Regno Unito, e potrebbe potenzialmente vedere i gestori di locali che versano Kronenbourg passare a versare Cruzcampo. In definitiva, dipenderà dalla tempistica degli accordi in essere nei singoli locali e dai locali in licenza e in affitto legati a particolari accordi. Tuttavia, per quanto riguarda il modo in cui la battaglia sui bar per i rubinetti e le birre alla spina si giocherà nei campionati di popolarità e nelle tendenze di premiumisation è tutto da vedere.

Sembra che tu sia in Asia, vorresti essere reindirizzato all'edizione di Drinks Business Asia?

Sì, portami all'edizione per l'Asia No